info heading

info content

ITTS "O. Belluzzi - L. da Vinci" > Elettronica, Elettrotecnica ed Automazione
Ultima modifica: 6 Gennaio 2015

Elettronica, Elettrotecnica ed Automazione

Indirizzo “Elettronica ed Elettrotecnica”
Discipline 2° Biennio 5° anno
3^ 4^ 5^
Lingua e letteratura italiana 4 4 4
Lingua inglese 3 3 3
Storia, cittadinanza, costituzione 2 2 2
Matematica 3 3 3
Scienze motorie e sportive 2 2 2
Religione o attività alternative 1 1 1
Complementi di matematica 1 1
Tecnologie e proget. di sist. elettrici ed elettronici 5 5 6
Articolazioni: “Elettronica” ed “Elettrotecnica”
Elettrotecnica ed Elettronica 7 6
Sistemi automatici 4 5 5
Articolazione “Automazione”
Elettrotecnica ed Elettronica 7 5 5
Sistemi automatici 4 6 6
Totale ore di indirizzo 17  17 17
di cui di laboratorio 17 10
Totale ore 32  32 32

 

Il Diplomato in Elettronica ed Elettrotecnica:

  • ha competenze specifiche nel campo dei materiali e delle tecnologie costruttive dei sistemi elettrici, elettronici e delle macchine elettriche, della generazione, elaborazione e trasmissione dei segnali elettrici ed elettronici, dei sistemi per la generazione, conversione e trasporto dell’energia elettrica e dei relativi impianti di distribuzione;
  • nei contesti produttivi d’interesse, collabora nella progettazione, costruzione e collaudo di sistemi elettrici ed elettronici, di impianti elettrici e sistemi di automazione.

E’ in grado di:

  • operare nell’organizzazione dei servizi e nell’esercizio di sistemi elettrici ed elettronici complessi;
  • sviluppare e utilizzare sistemi di acquisizione dati, dispositivi, circuiti, apparecchi e apparati elettronici;
  • utilizzare le tecniche di controllo e interfaccia mediante software dedicato; integrare conoscenze di elettrotecnica, di elettronica e di informatica per intervenire nell’automazione industriale e nel controllo dei processi produttivi, rispetto ai quali è in grado di contribuire all’innovazione e all’adeguamento tecnologico delle imprese relativamente alle tipologie di produzione
  • intervenire nei processi di conversione dell’energia elettrica, anche di fonti alternative, e del loro controllo, per ottimizzare il consumo energetico e adeguare gli impianti e i dispositivi alle normative sulla sicurezza.

Sbocchi occupazionali

Il diplomato in elettronica ed elettrotecnica può inserirsi in una realtà lavorativa come le piccole, medie e grandi imprese, nonchè nel settore terziario; nell’industria per la produzione di apparecchiature e macchinari elettrici e sistemi elettronici di potenza, per l’automazione industriale e robotica. Può inoltre esercitare la libera professione, nei limiti consentiti dalle vigenti disposizioni.